Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La falsa mascherina pro immigrati della ministra Lamorgese durante il giuramento del governo Draghi

Un fotomontaggio alimenta le credenze dei razzisti e dei teorici del complotto

«Refugees Welcome», questo sarebbe lo slogan scritto nella mascherina che la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese avrebbe indossato durante il giuramento al governo Draghi. Si tratta di un fotomontaggio, una bufala che circola online e che convince i razzisti e teorici del complotto del fantomatico «piano Kalergi» e della «sostituzione etnica».

Una delle immagini con il watermark (in basso a destra) del probabile autore originale.

Diverse pagine e account Facebook hanno diffuso l’immagine, una di queste Primavera Nazionale (seguita da oltre 100 mila utenti che seguono contenuti a sostegno di Giorgia Meloni e del partito Fratelli d’Italia) riportante con il seguente commento: «La mascherina pro clandestini conferma che l’invasione continuerà senza precedenti».

Il watermark in basso a destra è stato oscurato da un emoticon.

Basta osservare nel sito del Ministero dell’Interno uno scatto effettuato al momento della firma della ministra Lamorgese, dove risulta evidente la mancanza dello slogan pro migranti:

Ecco il video del giuramento ripreso dalle telecamere dell’Agenzia Vista:

Continua a leggere su Open

Leggi anche: