Luciana Lamorgese

Chi è Luciana Lamorgese?

Luciana Lamorgese è la ministra dell’Interno del governo Draghi. Potentina, figlia dell’ex prefetto Italo Lamorgese, si è laureata con lode in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, abilitandosi alla professione di avvocato. È sposata con l’infettivologo Orlando Armignacco, la coppia ha due figli.

La carriera professionale

Luciana Lamorgese lavora per il Viminale dal 1979: viceprefetta ispettrice a Varese nel 1989 dove ha ricoperto anche la carica di viceprefetta dal 1994 e di prefetta dal 2003. Nel 2010 Lamorgese è stata nominata prefetta di Venezia. Da luglio 2013 a febbraio 2017 è stata capo di gabinetto del ministero dell’Interno con il ministro Angelino Alfano, prima di diventare prefetta di Milano, nominata dal ministro Marco Minniti. Dal 5 settembre 2019 al 13 febbraio 2021 Lamorgese è stata ministra dell’Interno nel Governo Conte II. Da novembre 2018 è consigliere di Stato. È la terza donna ministra dell’Interno dopo Rosa Russo Iervolino (1998-1999, governo D’Alema) e Annamaria Cancellieri (2011-2013, governo Monti).

Temi correlati