Coronavirus, in Lombardia aumentano i ricoveri in terapia intensiva, 33 le vittime in 24 ore

Sono 3.724 i nuovi positivi registrati sul territorio regionale (ieri +2.540). Arriva a quota 493.987 il totale dei dimessi e dei guariti

Il bollettino del 19 febbraio

Tornano a scendere gli ingressi per Coronavirus nelle terapie intensive della Lombardia: +22 contro i +29 di ieri. Per un totale di pazienti ricoverati in area critica pari a 373 (ieri 368). 3.733 nei reparti di area medica, in aumento rispetto ai 3.716 di ieri. Dopo il raddoppio rilevato dal monitoraggio di ieri (55), oggi 19 febbraio si registrano 33 decessi, per un totale di vittime da inizio pandemia pari a 27.971. Sul fronte dei nuovi contagi il dato è in netto aumento: +3.724 a fronte dei +2.540. Sono +51.894 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore contro i +42.508 di ieri, per un totale di 6.287.867 tamponi effettuati dall’inizio del monitoraggio. Arriva a quota 493.987 il totale dei guariti e dimessi.


Le province

Ecco i casi di Coronavirus suddivisi per provincia:

  • Milano (+785) di cui +325 a Milano città
  • Brescia (+240)
  • Como (+295)
  • Monza e Brianza (+462)
  • Bergamo (+240)
  • Mantova (+140)
  • Pavia (+166)
  • Varese (+528)
  • Lecco (+108)
  • Cremona (+100)
  • Lodi (+27)
  • Sondrio (+24)

Leggi anche: