Rider, firmato il protocollo contro lo sfruttamento. Orlando: «Strumento importante per il riconoscimento dei diritti» – Il video

L’accordo dopo il tavolo tra rappresentati dei lavoratori del settore e le istituzioni: «Arma per contrastare forme inaccettabili di caporalato»

Via libera del ministero del Lavoro al protocollo sancito tra AssoDelivery e Cgil, Cisl e Uil per garantire tutele ai lavoratori del settore. L’accordo tra i rappresentati dei rider e le sigle sindacali è avvenuto a fronte dell’incontro con il ministro Andrea Orlando. «Abbiamo firmato con le parti sociali un importante accordo per riconoscere i diritti dei rider, quelle persone che portano a casa delle famiglie il cibo, che lo hanno portato durante la pandemia», ha detto Orlando. «Si tratta di un importante strumento per contrastare forme inaccettabili di sfruttamento e caporalato e riconoscere nuovi diritti a chi ne ha troppo pochi».


Video: Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev

Leggi anche: