Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Quali artisti sul palco, dove seguirlo e chi lo conduce: tutto quello che c’è da sapere sul concertone del Primo maggio

Il concerto sarà presentato da Ambra Angiolini, Stefano Fresi e Lillo Petrolo, il comico che ha sbancato tutti i meme di Lol

«Non è così che passa in fretta, questa dolce malattia. Mi butterei da quella stella, spenta di malinconia. In questa urgenza di vivere». La voce di Gianna Nannini in Notti senza cuore. Le note che suonano dal suo pianoforte. E dietro il centro di Milano, con la luce del tramonto che si riflette sul marmo del Duomo. L’inizio del concerto del Primo maggio 2020 è stato diverso da qualsiasi edizione di questo concerto. Era un Primo maggio senza pubblico, senza piazza San Giovanni, senza pomeriggio di musica. La prima edizione del concerto del Primo maggio nell’era del Covid. Mentre tutto era ancora bloccato.


Conduzione a tre: Ambra Angiolini, Stefano Fresi e Lillo Petrolo

Ora, dopo un anno, l’edizione 2021 arriva in un periodo storico completamente diverso. Ancora niente pubblico, certo. Ma qualcosa di diverso, più simile al Primo maggio che ci ricordiamo, c’è. Prima di tutto l’orario. Questa volta si comincerà nel pomeriggio, alle 16.30. Si proseguirà poi fino alle 19, poi un’ora di pausa e poi ancora dalle 20 alle 24. La location principale sarà la Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma. Alcune esibizioni, come quella di Antonello Venditti, andranno in scena però da piazza San Giovanni. Conduzione a tre: Ambra Angiolini, che aveva condotto anche la scorsa edizione, l’attore Stefano Fresi e poi Lillo Petrolo, il comico reduce da Lol – Chi ride è fuori che è stato confermato proprio negli ultimi giorni.


Il concerto del Primo maggio in Tv

Il concerto sarà trasmesso in diretta su Rai 3 e su Rai Radio 2. Non solo. Tutto l’evento si potrà vedere su RaiPlay, dove rimarrà anche dopo la diretta.

Gli artisti che si esibiranno durante tutto l’evento

Visto che il concerto comincia di pomeriggio, l’elenco degli artisti è più lungo rispetto all’edizione precedente. La direzione artistica è stata affidata a Massimo Bonelli. La regia invece sarà curata da Fabrizio Guttuso Alaimo. L’autore e capo-progetto di tutto l’evento è Massimo Cinque. A organizzare tutto sono sempre i sindacati Cgil, Cisl e Uil. Il titolo invece è L’Italia si cura con il lavoro.

  • Noel Gallagher
  • Alex Britti
  • Antonello Venditti
  • Après la classe & sud sound system
  • Balthazar
  • Edoardo Bennato
  • Bugo
  • Chadia Rodriguez ft. Federica Carta
  • Colapesce Dimartino
  • Coma_Cose
  • Enrico Ruggeri
  • Ermal Meta
  • Extraliscio
  • Fabrizio Moro con Vinicio Marchioni e Giacomo Ferrara
  • Fasma
  • Fast Animals and Slow Kids & Willie Peyote
  • Fedez
  • Folcast
  • Francesca Michielin
  • Francesco Renga
  • Gaia
  • Gaudiano
  • Ghemon
  • Gianna Nannini e Claudio Capéo
  • Ginevra
  • Gio Evan
  • Il Tre
  • L’Orchestraccia
  • La Rappresentante di Lista
  • Lp
  • Madame
  • Mara sattei
  • Max Gazzè & The Magical Mystery Band
  • Michele Bravi
  • Modena City Ramblers
  • Motta
  • Nayt
  • Noemi
  • Orchestra Multietnica di Arezzo con Magherita Vicario
  • Piero Pelù
  • The Zen Circus
  • Tre Allegri Ragazzi Morti
  • Vasco Brondi
  • Wrongonyou

Oltre alla line up principale, sul palco ci saranno anche i tre artisti che hanno vinto il contest 1MNEXT: Cargo, Marte Marasco e Neno. I tre sponsor più importanti che finanziano l’evento sono Intesa Sanpaolo, Eni e Gruppo Unipol. Lo sponsor ufficiale invece sarà Galbani. Il concerto è stato organizzato con il patrocinio di Roma capitale e il sostegno della Regione Lazio.

Foto di copertina: un’immagine del concerto del Primo maggio 2020

Continua a leggere su Open

Leggi anche: