Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Raffaella Carrà, l’addio commosso di Tiziano Ferro: «Sto male pensando alle nostre ultime risate»

Nel 2006 il cantante di Latina dedicò alla showgirl il singolo «E Raffaella è mia» dichiarandosi uno dei suoi più grandi fan sin dall’ adolescenza

A ricordare Raffaella Carrà, morta il 5 luglio a 78 anni, anche il noto cantante italiano Tiziano Ferro. «Mi sono svegliato stamattina e mi fa stare male pensare all’ultima volta che abbiamo riso come matti». Il dolore espresso sui social per la scomparsa della regina della televisione italiana, è l’ennesima testimonianza del forte legame tra il cantate di Latina e la showgirl. «E Raffaella è mia» il titolo del singolo che nel 2006 Tiziano Ferro dedicò alla cantante, attrice e conduttrice, raccontando l’ammirazione che fin da bambino aveva nutrito per quell’icona di bravura e sensualità. Raffaella partecipò al video del singolo, recitando la parte di se stessa insieme all’immagine di un Tiziano Ferro adolescente, fan sfegatato della sua beniamina. «Ho tante foto con te», ha continuato il cantante nel pensiero dedicato su Twitter, «miliardi di ricordi bellissimi ma non ne pubblicherò neanche uno perché nessuna di quelle foto sarà mai abbastanza per esprimere quello che provo, e il mondo intero con me. Ciao Raffaella con tutto l’amore possibile».


Il video del brano “E Raffaella è mia” che Tiziano Ferro dedicò proprio a Carrà


Continua a leggere su Open

Leggi anche: