Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Tifo amico dopo il rigore di Jorginho, il telecronista arabo canta “Bella Ciao” e diventa partigiano: l’esultanza – Il video

Tutta la felicità espressa a favore degli Azzurri da un giornalista di lingua araba, che canta il celebre canto partigiano dopo la vittoria azzurra

Si sa: ogni lingua ha il proprio stile di telecronaca. C’è quello preciso e in solitaria dei telecronisti britannici, il ritmo e le esultanze esagerate dei sudamericani. Poi ci sono i telecronisti del mondo arabo: un’altra scienza fatta di gioia e pura passione per il calcio. È questo lo stile adottato da un giornalista durante la semifinale vinta dall’Italia contro la Spagna. Il match di Euro 2020 è stato commentato con l’entusiasmo e le esultanze folli che contraddistinguono le cronache in lingua araba, ma non solo: il cronista, infatti, inizia a cantare Bella ciao dopo l’ultima trasformazione dal dischetto. E come spesso accade, il filmato sta circolando virilmente sulle piattaforme social come Instagram.


Video: Instagram/@thefakemartinelli


Leggi anche: