Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Euro 2020, verso Inghilterra-Italia: tegola per Southgate, Foden salta la finale. Azzurri in volo per Londra

Il talento del City non si allena e va verso il forfait. Pronta la conferma dell’undici che ha battuto la Danimarca. Mancini dà fiducia a Immobile

Brutte notizie per l’Inghilterra a 24 ore dalla finale di Euro 2020 contro l’Italia. Il commissario tecnico dei Tre Leoni, Gareth Southgate, dovrà rinunciare con ogni probabilità a uno dei suoi giocatori più talentuosi. Phil Foden, giovane stella del Manchester City campione d’Inghilterra, non si è allenato e va verso il forfait nella partita di domani. Foden, che aveva iniziato questo europeo circondato da grandi aspettative, è partito titolare nella prima partita per poi pagare prestazioni sottotono e finire in panchina, restando comunque una risorsa importante per il ct a partita in corso. Southgate dovrebbe confermare la formazione scesa in campo contro la Danimarca in semifinale. Per l’Italia, che è partita oggi dal ritiro di Coverciano alla volta di Londra, la formazione non dovrebbe riservare sorprese. Il ct Roberto Mancini è orientato a schierare l’undici che ha avuto la meglio della Spagna. L’unico dubbio potrebbe riguardare la punta centrale: nei giorni scorsi si è ipotizzata un’esclusione dalla formazione titolare di Ciro Immobile, reduce da partite poco brillanti, a vantaggio di Andrea Belotti o di Domenico Berardi, in uno schieramento che – in questo secondo caso – non prevederebbe un centravanti di ruolo. Stando alle ultime informazioni, il bomber della Lazio resta comunque avanti per una maglia da titolare.


Le probabili formazioni di Inghilterra e Italia

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; Walker, Stones, Maguire, Shaw; Rice, Phillips; Saka, Mount, Sterling; Kane.


ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. 

Leggi anche: