Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Tokyo 2020, Manfredi Rizza medaglia argento nella canoa K1 200m al fotofinish

Per stabilire l’ordine d’arrivo è stato necessario il fotofinish: a precedere l’azzurro solo l’ungherese Sandor Totka, oro con 45 millesimi di secondo

L’azzurro Manfredi Rizza è medaglia d’argento nella canoa sprint, nel K1 200 metri, alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Per stabilire l’ordine d’arrivo è stato necessario il fotofinish: a precedere l’azzurro solo l’ungherese Sandor Totka, oro con 45 millesimi di secondo. Il canoista italiano aveva guadagnato un’ora prima la finale dei 200 metri di velocità uomini. L’atleta era arrivato secondo nella semifinale 2 di kayak vinta dall’ungherese Sandor Totka. Terzo lo spagnolo Carlos Arevalo. La medaglia di Rizza è la numero 32 di Tokyo 2020 per l’Italia, che cosi’ uguaglia il bottino di Atene 2004 (dove furono 10 ori, 11 argenti e 11 bronzi, miglior risultato dal 2000) quando mancano quattro giornate di gara compresa l’attuale. Il medagliere azzurro al momento conta 6 ori, 10 argenti e 16 bronzi.


Leggi anche: