Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Le Olimpiadi dei record. Tutta l’avventura azzurra a Tokyo 2020 in 4 minuti – Il video

Mai così tante medaglie. In queste immagini vi abbiamo raccontato una spedizione che resterà nella storia dello sport italiano

Con 40 medaglie conquistate (10 ori, 10 argenti e 20 bronzi), la spedizione azzurra ai Giochi di Tokyo 2020 segna un’impresa epica per lo sport italiano nella storia delle Olimpiadi. Dagli stratosferici risultati dell’atletica, dai 100 metri vincenti di Marcell Jacobs alla 4×100, passando per il salto in alto di Gianmarco Tamberi e per le prestazioni dei marciatori, fino al nuoto e alle discipline di lotta e arti marziali, l’Italia può sorridere superando i primati stabiliti a Los Angeles 1932 e Roma 1960. Di seguiti tutte le atlete e gli atleti che hanno conquistato una medaglia in questa edizione giapponese.


Medaglie d’oro

  • Vito Dell’Aquila (taekwondo, -58 kg)
  • Valentina Rodini e Federica Cesarini  (canottaggio, pesi leggeri)
  • Gianmarco Tamberi (atletica, salto in alto)
  • Marcell Jacobs (atletica, 100 metri)
  • Ruggero Tita e Caterina Banti (vela, classe Nacra 17)
  • Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon, Jonathan Milan (ciclismo su pista, inseguimento a squadre)
  • Massimo Stano (atletica, marcia 20 km)
  • Antonella Palmisano (atletica, marcia 20 km)
  • Luigi Busà (karate, kumite -75 kg)
  • Lorenzo Patta, Marcell Jacobs, Eseosa Desalu, Filippo Tortu (atletica, staffetta 4×100)

Medaglie d’argento

  • Luigi Samele (scherma, sciabola)
  • Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo (nuoto, 4×100 stile libero)
  • Diana Bacosi (tiro a volo, skeet)
  • Daniele Garozzo (scherma, fioretto)
  • Giorgia Bordignon (sollevamento pesi, 64 kg)
  • Aldo Montano, Luca Curatoli, Enrico Berrè e Gigi Samele (sciabola a squadre)
  • Gregorio Paltrinieri (nuoto, 800 stile libero)
  • Mauro Nespoli (tiro con l’arco)
  • Vanessa Ferrari (ginnastica artistica, corpo libero)
  • Manfredi Rizza (canoa, K1)

Medaglie di bronzo

  • Elisa Longo Borghini (ciclismo su strada, prova in linea)
  • Odette Giuffrida (judo, -52 kg)
  • Mirko Zanni (sollevamento pesi, 67 kg)
  • Nicolò Martinenghi (nuoto, 100 rana)
  • Maria Centracchio (judo, -63 kg)
  • Rossella Fiamingo, Federica Isola, Mara Navarria, Alberta Santuccio (scherma, spada a squadre)
  • Federico Burdisso (nuoto, 200 farfalla)
  • Matteo Castaldo, Marco Di Costanzo, Matteo Lodo e Giuseppe Vicino (canottaggio, 4 senza)
  • Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta (canottaggio, doppio pesi leggeri)
  • Martina Batini, Erika Cipressa, Arianna Errigo e Alice Volpi (scherma, fioretto a squadre)
  • Lucilla Boari (tiro con l’arco)
  • Simona Quadarella (nuoto, 800 stile libero)
  • Irma Testa (boxe, pesi piuma)
  • Antonino Pizzolato  (sollevamento pesi, -81 kg)
  • Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Federico Burdisso e Alessandro Miressi (nuoto, 4×100 misti)
  • Gregorio Paltrinieri (nuoto, 10 km acque libere)
  • Elia Viviani (ciclismo su pista, omnium)
  • Viviana Bottaro (karate, kata)
  • Abraham Conyedo (lotta libera, 97 kg)
  • Agnese Duranti, Alessia Maurelli, Daniela Mogurean, Martina Santandrea e Martina Centofanti (ginnastica ritmica a squadre)

Continua a leggere su Open


Leggi anche: