Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Tennis, Naomi Osaka in lacrime dopo la sconfitta: «Mi prenderò una pausa per un po’» – Il video

La tennista giapponese campionessa uscente degli Us Open è stata battuta dalla 18enne Leylah Fernande. Mesi fa aveva confessato di lottare contro la depressione

Dopo essere stata sconfitta al terzo round degli Us Open, la campionessa uscente Naomi Osaka si presenta in conferenza stampa con un carico emotivo che a stento riesce a nascondere. L’annuncio arriva tra le lacrime: «Sinceramente non so quando giocherò la mia prossima partita di tennis, penso che mi prenderò  una pausa dal gioco per un po’». A New York Osaka aveva vinto anche nel 2018, collezionando in totale 4 Grandi Slam, 2 US Open e 2 Australian Open. Stavolta è stata battuta dalla n° 73 nel mondo, la 18enne canadese Leylah Fernandez. «Mi dicevo di essere calma» ha detto Osaka raccontando lo stato d’animo avuto durante la partita, «ma sento che forse c’è stato un punto di ebollizione. Normalmente mi piacciono le sfide. Ma di recente mi sento molto ansiosa quando le cose non vanno come voglio». Non molto tempo fa la campionessa aveva confessato di aver lottato contro la depressione e ora torna a parlare davanti ai giornalisti a cuore in mano: «Come posso andare in giro a dirlo? Quando vinco non mi sento felice e quando perdo mi sento molto triste. Non credo che sia normale», ha concluso.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: