Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Ruby ter, chiesto nuovo rinvio per la salute di Berlusconi dopo l’ultimo controllo al San Raffaele

L’istanza di legittimo impedimento sarà valutata dai giudici della settima sezione penale

Silvio Berlusconi, tramite la sua difesa, ha depositato una richiesta di rinvio per motivi di salute dell’udienza prevista per domani, 8 settembre, del processo Ruby ter. Ieri, 6 settembre, l’ex premier è tornato all’Ospedale San Raffaele di Milano per un controllo medico, per poi rientrare nella sua residenza ad Arcore. L’ennesima visita nelle ultime settimane legate ai postumi della guarigione dal Covid. L’istanza di legittimo impedimento presentata dai legali dell’ex premier, guidati da Federico Cecconi, verrò valutata dai giudici della settima sezione penale, presieduti da Marco Tremolada. Lo scorso 26 maggio, i giudici del Tribunale di Milano avevano concesso un lungo periodo di rinvio dell’udienza proprio a causa delle condizioni di salute del leader azzurro.


Foto in copertina: ANSA/Andrea Fasani


Continua a leggere su Open

Leggi anche: