Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Nations League, l’Italia si prende il terzo posto: Belgio battuto 2-1 con gol di Barella e Berardi

Prima dell’inizio del match, i giocatori di entrambe le squadre si sono inginocchiati contro il razzismo

L’Italia batte il Belgio 2-1 e si prende il terzo posto della Nations League all’Allianz Stadium di Torino. Dopo un primo tempo finito 0-0, il secondo si è aperto con un gol in avvio di Nicolò Barella. Al 20′ il raddoppio di Domenico Berardi su rigore. Il Belgio ha accorciato le distanze al 41′ con De Ketelaere. Alle 20.45 allo stadio Meazza di Milano la sfida per il titolo tra la Spagna, che ha battuto gli Azzurri in semifinale, e la Francia. Prima del fischio di inizio tra Italia e Belgio, i giocatori di entrambe le squadre si sono inginocchiati contro il razzismo. Era già accaduto nella precedente sfida a Euro 2020 tra le due nazionali, il 2 luglio scorso a Monaco di Baviera. Il Belgio di Romelu Lukaku (peraltro assente a Torino) si è sempre inginocchiato contro il razzismo, fin dagli Europei, e gli Azzurri hanno scelto di unirsi a questo gesto in segno di rispetto.


Leggi anche: