«Faremo un colpo di Stato»: le parole dell’imprenditore No Green pass alla radio prima dell’assalto alla Cgil – L’audio

L’intervento di Nicola Franzoni a La Zanzara del 30 settembre è stato ricondiviso su Twitter dalla deputata di Italia viva Raffaelle Paita

«Ci dovrebbe essere un processo pubblico, un colpo di stato popolare. Riappropriarsi del Parlamento». La deputata ligure Raffaella Paita, appartenente a Italia Viva, ha segnalato sui social le dichiarazioni rese a fine settembre Nicola Franzoni, l’imprenditore ligure diventato uno dei volti del movimento No Green pass. Intervenendo il 30 settembre alla trasmissione La Zanzara su Radio 24 – condotta da Giuseppe Cruciani e David Parenzo – aveva dichiarato: «Ci dovrebbe essere un processo pubblico, un colpo di stato popolare. Il 9 ottobre a Roma porteremo un milione di persone. Ci riapproprieremo della casa del popolo, il Parlamento». Ieri, 9 ottobre, alcuni violenti manifestanti hanno fatto irruzione nella sede romana della Cgil devastandone alcune stanze. Condividendo una parte dell’audio dalla trasmissione sul suo profilo Twitter, Paita ha definito le affermazioni di Franzoni «gravissime»: «Subdola istigazione proprio ora che l’Italia riparte grazie al Green Pass – ha scritto nel post.- Vergogna e individuazione dei responsabili».


Immagine di copertina: Ansa/GIUSEPPE LAMI
Video in copertina: Profilo Twitter Raffaella Paita


Leggi anche: