Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Elezioni Comunali, Conte sul ballottaggio a Roma: «Voterò per Gualtieri. Michetti? Poco affidabile»

Il leader del Movimento 5 stelle in vista dell’appuntamento del 17 e 18 ottobre: «Non mi risulta che Raggi sia schierata con Michetti»

«Da cittadino romano ho a cuore il bene della capitale che è di tutti: tra Gualtieri e Michetti conosco il valore di Gualtieri e Michetti non mi dà alcuna affidabilità». Queste sono state le parole di Giuseppe Conte, in diretta a Di Martedì su La7, in merito al ballottaggio delle elezioni comunali a Roma previsto per domenica 17 e lunedì 18 ottobre prossimi. «Attenzione, non dico che il M5s voterà Gualtieri, gli elettori non sono pacchi postali» ha aggiunto il leader pentastellato, confermando però la sua chiara preferenza per il candidato a sindaco del Partito democratico ed ex ministro dell’Economia del governo che lo ha visto premier. Pochi giorni fa Gualtieri ha detto: «Ci rivolgeremo a tutti i romani, con grande fiducia ma anche con grande umiltà a partire dagli elettori di Raggi e Calenda, chiedendo loro di sostenerci al ballottaggio». Proprio a proposito della sindaca uscente di Roma, Conte ha poi aggiunto: «Non mi risulta che che Raggi sia schierata con Michetti. Ci siamo parlati ieri, Raggi farà opposizione come consigliera rispetto al governo cittadino che verrà».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: