Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il siparietto al G20, Lavrov incontra Di Maio con il suo libro: «Lo farò tradurre in russo» – Il video

Il ministro degli Esteri russo ha promesso di far tradurre il testo scritto dal ministro italiano

Grandi complimenti e la promessa di far tradurre il testo italiano in lingua russa da parte del ministro degli Esteri russo, Sergej Viktorovič Lavrov, che si è presentato al bilaterale con Luigi Di Maio portando con sé Un amore chiamato politica. Il libro, scritto dal ministro degli Esteri italiano, è stato immortalato tra le mani di Lavrov poco prima dell’inizio del colloquio a margine del G20. Il saggio, uscito in libreria il 26 ottobre scorso, è un mix tra «saggio politico e racconto autobiografico». Sono presenti riflessioni personali ma anche sulla vita politica dentro il Movimento: quindi i retroscena dei due governi Conte, e il rapporto con i due fondatori del partito, Davide Casaleggio e Beppe Grillo.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: