Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Meloni sul voto anticipato: «Salvini ha cambiato idea». Il segretario della Lega: «Pronti alle urne in qualsiasi momento»

La presidente di Fratelli d’Italia: «I cittadini italiani hanno il diritto di dire la loro»

Matteo Salvini «sa benissimo come la penso, quindi non è che glielo devo dire e non so perché abbia cambiato idea rispetto a quello che diceva prima». Così Giorgia Meloni durante la registrazione di Controcorrente in onda stasera su Rete 4, parlando dell’ipotesi di un mancato ritorno alle urne anche se il premier Mario Draghi dovesse essere eletto al Quirinale. A stretto giro, fonti della Lega hanno fatto sapere che Salvini è «pronto ad andare al voto per le politiche in qualsiasi momento». Il timore del segretario leghista è «che molti parlamentari – a partire dai 5 Stelle – faranno di tutto per evitare le elezioni anticipate». «Mi sembra abbastanza folle e continuo a ritenere che prima i cittadini scelgono di farsi rappresentare (con il voto, ndr) e meglio è», ha detto Meloni. E ha poi aggiunto: «Ma i cittadini italiani in tutto questo esistono e possono dire la loro? Sembra di no, non ci frega più niente. E se non ci frega più niente, abbiamo un problema, perché non si chiama democrazia questa». 


Continua a leggere su Open


Leggi anche: