Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

‘Ndrangheta, il blitz della polizia contro la cosca Molè: 104 arresti tra Calabria, Toscana e Lombardia

Sono 104 le misure cautelari chieste da tre procure distrettuali antimafia: quella di Milano, quella di Firenze e quella di Reggio Calabria

Dalle prime ore del mattino la polizia sta eseguendo un blitz contro presunti appartenenti alla cosca Molè, una delle storiche famiglie della ‘ndrangheta. Sono 104 le misure cautelari chieste da tre procure distrettuali antimafia: quella di Milano, quella di Firenze e quella di Reggio Calabria. L’indagine riguarda la cosca Molè, localizzata nella Piana di Gioia Tauro ma con ramificazioni in Lombardia, Toscana e all’estero. I reati contestati agli indagati sono associazione mafiosa, concorso esterno in associazione mafiosa, estorsione, detenzione e porto illegale di armi. E ancora: autoriciclaggio, associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga, produzione, traffico e cessione di sostanze stupefacenti, usura, bancarotta fraudolenta, frode fiscale e corruzione.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: