Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Matteo Bassetti, nove No vax perquisiti nell’indagine per stalking

L’indagine ha permesso l’identificazione di 36 persone

Nove persone sono state perquisite dalla Polizia nell’ambito di un’indagine per stalking nei confronti del dottore genovese Matteo Bassetti. L’indagine ha permesso l’identificazione di 36 persone, responsabili a vario titolo dei reati di istigazione a delinquere, atti persecutori, minaccia aggravata, diffamazione e molestie. Le perquisizioni in corso vedono coinvolte, oltre alla Digos di Genova, anche gli uffici omologhi di Avellino, Lecce, Milano, Modena, Napoli, Parma e Trento, con il coordinamento della Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione e la collaborazione dei Compartimenti di Polizia Postale territorialmente competenti. Il primario dell’ospedale San Martino di Genova ha ringraziato le forze dell’ordine: «Oggi lo Stato da un forte segno che è dalla parte dei sanitari. Io da parte mi li ho denunciati tutti e continuerò a farlo, non mi stancherò mai. Questa gente è giusto che paghi sia dal punto di vista penale sia civile. Io non prenderò soldi, ma li devolverò per la ricerca scientifica. Il messaggio è: denunciate e non vi fermate, lo Stato c’è».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: