Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il portuale No vax di Trieste ricoverato con il Covid all’ospedale: «Ho i polmoni distrutti»

Dopo essere stato intubato ill 52enne ha confermato di non essersi volontariamente sottoposto alla vaccinazione

Nel programma Non è l’Arena è andato in onda un servizio sulla drammatica testimonianza di Cristian, facchino di 52 anni, che dopo essere stato in prima fila nelle dure proteste No vax, si è ritrovato ricoverato all’ospedale di Trieste dopo aver contratto il Covid. «Ho aghi dappertutto e i polmoni distrutti. Sono pentito di non essermi vaccinato». Il portuale ha dichiarato di essere molto turbato, oltre ad aver ammesso di non essersi spontaneamente sottoposto alla vaccinazione: «Mi sono davvero pentito di non aver preso la decisione giusta quando è toccato a me. Tornassi indietro farei tutto in altro modo. Bisogna fare molta attenzione a questo virus e non sottovalutare niente».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: