Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Papa Francesco bacchetta la Commissione Ue: «Il documento sul Natale? Era fuori dal tempo»

Il Pontefice: «L’Unione europea non deve farsi veicolo di colonizzazioni ideologiche»

Il documento della Commissione Ue, poi ritirato, in cui si sconsigliavano riferimenti al Natale «è un anacronismo», ha detto Papa Francesco. «Nella storia – ha poi continuato Bergoglio -, tante dittature hanno cercato di fare queste cose, penso a Napoleone, o alla dittatura nazista, alla comunista». «Oggi è una moda, di una laicità annacquata, è acqua distillata. Ma non funzionò durante la storia», ha aggiunto Francesco, puntando anche il dito contro le colonizzazioni ideologiche «di cui l’Ue non deve farsi veicolo». La scorsa settimana, l’Ue aveva diffuso un documento dal titolo Guidelines for inclusive communication, indirizzato ai funzionari Ue per l’uso di una lingua inclusiva e non discriminatoria, salvo poi ritirare lo stesso documento poche ore dopo. Tra le indicazioni la parola «Natale» che poteva essere sostituita con «feste».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: