Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Cosenza, ancora in terapia intensiva la bimba di 6 mesi ricoverata per Covid: ora è intubata

La bambina ha una polmonite interstiziale che ha compromesso il 50% dei suoi polmoni

È stata intubata la bambina di sei mesi positiva al Coronavirus e ricoverata dallo scorso 14 dicembre nel reparto di neonatologia e terapia intensiva pediatrica dell’Ospedale Annunziata di Cosenza. Secondo quanto riferito da fonti ospedaliere, la bambina presenta un quadro clinico complesso, ma al momento stabile: ha una polmonite interstiziale che ha compromesso il 50 per cento dei suoi polmoni. I medici sino a oggi hanno supportato la respirazione della bambina con un ventilatore non invasivo. Ma oggi, dato il livello di compromissione polmonare, hanno preso la decisione di intubare la bambina per sopperire alle difficoltà respiratorie dovute alla polmonite. Positivi al virus anche i genitori e i parenti stretti della bambina, tutti vaccinati, che si trovano ora in isolamento.


Foto in copertina: ANSA


Continua a leggere su Open

Leggi anche: