Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Beppe Grillo a processo per l’aggressione al giornalista tv: fissata la data della prima udienza – Il video

I fatti risalgono al settembre del 2020. La prima udienza si terrà a Livorno il prossimo 13 giugno

Violenza privata e lesioni personali: il 13 giugno si aprirà a Livorno il processo che vede imputato Beppe Grillo, riguardante i fatti che hanno coinvolto il giornalista Francesco Selvi. Il 7 settembre 2020, sulla spiaggia di Marina di Bibbona, Selvi stava cercando di intervistare il co-fondatore del Movimento 5 Stelle per la trasmissione di Rete4 Diritto e Rovescio. Grillo, secondo l’accusa, gli strappò dalle mani il telefono e lo spintonò per le scale dello stabilimento balneare. La caduta causò a Selvi un trauma distorsivo al ginocchio sinistro. A seguito dell’episodio, il giornalista lo denunciò alla procura di Livorno. La stessa procura della città toscana aveva chiesto l’archiviazione per l’accusa di violenza privata (scrivendo nell’avviso di chiusura delle indagine solo l’accusa di lesioni), ma il giudice per le indagine preliminare aveva ordinato l’imputazione coatta.


Immagine di copertina: ANSA/GIUSEPPE LAMI


Leggi anche: