Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Tsunami, l’eruzione di Tonga raggiunge il Perù: lo sversamento di petrolio in due aree protette – Il video

L’incidente è avvenuto due giorni fa e secondo le prime informazioni è stato causato dallo tsunami nato con il vulcano

L’eruzione del vulcano Hunga a Tonga ha raggiunto le coste del Perù. Dove una vasta sacca di greggio è finita in mare durante le operazioni di scarico nella raffineria di La Pampilla a Callao, il porto di Lima. L’incidente è avvenuto due giorni fa e secondo le prime informazioni è stato causato dallo tsunami nato con il vulcano. Un’ondata ha raggiunto il terminale della raffineria mentre una nave italiana, la Mare Doricum, si trovava attraccata. Così la nave si è piegata sotto l’urto e si sono tranciati i tubi di scarico. Almeno 6 mila barili di greggio sono finiti in mare. La petroliera è di proprietà della Fratelli d’Amico Armatori S.P.A.


Leggi anche: