Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Le lacrime di Adele che annuncia lo stop ai concerti per colpa del Coronavirus – Il video

La cantante su Instagram: «Sono stata sveglia nelle ultime 30 ore per cercare di salvare lo spettacolo ma non c’è più tempo»

La cantante Adele ha annunciato l’annullamento di tutti i suoi concerti a Las Vegas a sole 24 ore dal debutto. La pop star ha parlato in lacrime su Instagram: «Mi dispiace così tanto, ma lo show non è pronto. Metà della mia squadra ha il Covid ed è stato impossibile finire di preparare lo spettacolo», ha detto, aggiungendo che a rovinare i piani hanno contribuito anche i «ritardi nelle consegne». I 24 concerti al Caesars Palace, in programma tutti i weekend fino ad aprile, sarebbero stati i primi concerti di Adele dopo cinque anni di silenzio. I biglietti erano in vendita ad un prezzo che andava dagli 85 ai 685 dollari: «Sono stata sveglia nelle ultime 30 ore per cercare di salvare lo spettacolo ma non c’è più tempo. Mi dispiace che sia così all’ultimo minuto. Sono così arrabbiata e imbarazzata. Stiamo riprogrammando tutte le date, ci stiamo lavorando proprio ora. E finirò il mio spettacolo», ha assicurato.


Leggi anche: