Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

L’annuncio del prof No vax sospeso da scuola: «Dono il mio seme a ragazze dai 16 ai 25 anni che vogliono avere figli»

Il post è stato rimosso dopo l’indignazione di colleghi e genitori. La polizia postale sta indagando sull’accaduto.

Un insegnante di 54 anni che lavora nell’Istituto tecnico industriale di Pratola Peligna, in provincia dell’Aquila, è finito al centro di uno scandalo per un annuncio a sfondo sessuale pubblicato sul suo profilo Facebook e poi cancellato. «Dono il mio seme a ragazze dai 16 ai 25 anni che vogliono avere figli, rimanendo single, attraverso un normale rapporto sessuale». Il testo del post, rimosso dopo le segnalazioni arrivate da colleghi e genitori degli studenti, è stato riportato sul giornale abruzzese Il Centro. Sull’accaduto sta indagando la polizia postale. Il Messaggero ha aggiunto che il docente, sempre sul social, ha precisato: «Avviso serio e professionale, non ammesse donne sposate, contattatemi su Messenger». Secondo la testata romana, il professore No vax era stato già sospeso dal servizio perché non ha adempiuto all’obbligo vaccinale previsto per la categoria.


Leggi anche: