Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Sci, doppietta azzurra a Pechino 2022: argento per Sofia Goggia e bronzo a Nadia Delago nella discesa libera

Elena Curtoni è invece arrivata quinta: in totale il podio vede tre azzurre nei primi cinque posti

Sofia Goggia e Nadia Delago hanno vinto rispettivamente la medaglia d’argento e di bronzo nella discesa libera alle Olimpiadi invernali di Pechino 2022. L’oro è andato a Corinne Suter: l’elvetica ha fatto registrare un tempo di 1.31.87. Elena Curtoni è invece arrivata quinta: in totale il podio vede tre azzurre nei primi cinque posti. Nicol Delago, sorella di Nadia, è arrivata undicesima. Sulla pista Rock’di Yanqing la 27enne di Schwyz, campionessa mondiale in carica, ha superato Goggia per 16 centesimi. Ma Goggia ritornava in pista a soli 23 giorni dal brutto infortunio nel supergigante di Cortina d’Ampezzo che aveva rischiato di compromettere la sua partecipazione ai Giochi.


Ieri aveva riepilogato in un post su Instagram il percorso travagliato fino all’Olimpiade: «Tutto sembrava andato in fumo… invece: ci sono!». «Ho dato tutto quello che potevo. Sono stata davvero felice della mia sciata. Sentivo che la velocità c’era nella parte alta perché saltavo molto ovunque. Mi dispiace per l’ultima parte, sentivo che forse in alcune parti della pista avevo un po’ di vento contro, ma è qualcosa che non puoi controllare. Alla fine sono felice del mio risultato, perché essere qui alle Olimpiadi dopo il mio incidente a Cortina non era affatto garantito», ha detto Goggia dopo la gara. «È comunque una medaglia. È ancora una grande medaglia. È una medaglia incredibile per la condizione degli ultimi 20 giorni. Mi sono sempre detta che se fossi riuscita a superare la prova che mi è stata data dopo Cortina, questa caduta, probabilmente la gara di discesa sarebbe stata la parte più facile per me. Ho trovato una forza incredibile dentro di me, e viaggiavo con una sorta di luce. Sono contenta di aver dato tutto per essere qui oggi, sono contenta e grata di aver potuto ottenere un’altra medaglia, e sono contenta di me stessa», ha concluso.


Foto copertina da: Eurosport

Leggi anche: