Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il videomessaggio di Zelensky dopo il bombardamento di Kharkiv: «La Russia è uno stato terrorista» – Il video

Un’esplosione ha distrutto il palazzo del governo nel centro della città, a pochi chilometri dal confine russo

«Lanciare un razzo nella piazza centrale di Kharkiv è stata una vera e propria azione terroristica. Così, la Russia è diventata uno stato terrorista. Nessuno perdonerà. Nessuno dimenticherà», dice il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in un nuovo videomessaggio postato su Instagram. Kharkiv, la seconda città più grande dell’Ucraina, russofona e a meno di 40 chilometri dal confine con la Russia, è sotto pesante attacco e stamane un’esplosione ha distrutto il palazzo del governo, nella piazza centrale della città. Si parla di decine di civili uccisi al sesto giorno di guerra.


In copertina Instagram | Volodymyr Zelensky


Leggi anche: