Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«No alla guerra in Ucraina»: arrestata Yelena Osipova, sopravvissuta all’assedio di Leningrado – Il video

Complessivamente, sono 7.032 le persone arrestate in Russia durante le proteste contro l’aggressione all’Ucraina

Yelena Osipova, sopravvissuta all’assedio nazista di Leningrado, è stata arrestata nella stessa città, oggi San Pietroburgo, per essere scesa in piazza contro la guerra in Ucraina. In un’immagine pubblicata sui social, Osipova, 80 anni, tiene in mano un cartello che recita: «Soldato, lascia cadere la tua arma e sarai un vero eroe!». Complessivamente, dal 24 febbraio a oggi, 2 marzo, sono 7.032 le persone arrestate in Russia durante le proteste contro l’aggressione all’Ucraina, ha fatto sapere il sito indipendente Ovd-Info che si occupa della tutela dei diritti umani in Russia.


Leggi anche: