Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Da Cherson a Nova Kachovka, in Ucraina nuove proteste contro i russi nelle città occupate – I video

Proprio oggi il presidente Zelensky ha invitato i cittadini a scendere in piazza nelle aree sotto il controllo russo

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky li ha esortati ad andare avanti. E loro, i cittadini che vivono sotto occupazione, continuano a scendere in piazza. Lo fanno a Nova Kachovka, città a 60 chilometri a est rispetto a Cherson, importante porto fluviale sul Dnepr e vicino alla diga di Kachovka. La città è sotto occupazione russa. Scendono in piazza anche nel capoluogo Cherson, la prima città a cadere in mano russa lo scorso 2 marzo. Il 5 marzo una lunga manifestazione ha portato l’esercito fuori dal centro, almeno fino a sera. Nel video postato da Nexta Tv un’anziana donna fa il segno della croce mentre i manifestanti fischiano ai soldati russi.


In copertina video Nexta TV


Leggi anche: