Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Covid, le Regioni al governo: «Via le restrizioni entro Pasqua». Speranza: «Domani gli step per uscire dall’emergenza»

Il ministro della Salute: «Se siamo in una fase nuova è grazie alla campagna di vaccinazione e dobbiamo insistere perché milioni di persone devono fare ancora prima dose»

Le Regioni hanno chiesto al governo di eliminare le restrizioni anti Covid entro Pasqua. «Dobbiamo procedere verso la normalizzazione: le Regioni hanno sottoposto al Governo una proposta di piano d’azione in vista del prossimo provvedimento che dovrà regolamentare la transizione dopo la cessazione dello stato di emergenza da Covid, con l’obiettivo che, ove le condizioni epidemiologiche lo permettano, si possa già ipotizzare l’abbandono delle restrizioni entro Pasqua», ha detto il presidente Massimiliano Fedriga, al termine della Conferenza delle Regioni. A stretto giro, parlando alla Camera, il ministro della Salute Roberto Speranza ha detto: «Domani ci sarà il Cdm che definirà un cronoprogramma di accompagnamento di uscita dallo stato di emergenza che non verrà rinnovato. Se siamo in una fase nuova è grazie alla campagna di vaccinazione e dobbiamo insistere perché milioni di persone devono fare ancora prima dose».


Leggi anche: