Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Lo spot di Zelensky per gli europei: con il pieno di benzina finanziate la guerra russa – Il video

Il video mette in parallelo europei che fanno benzina e l’Ucraina sotto i bombardamenti

«Acquistando petrolio e gas russi, finanziate le uccisioni di ucraini. Basta alimentare la macchina militare russa», scrive il presidente ucraino Volodymyr Zelensky sui suoi canali social accanto a un vero e proprio spot che ha lanciato per chiedere all’Ue l’embargo immediato su petrolio e gas dalla Russia. Il video mostra la realtà europea e quella ucraina in alternanza: prima donne e uomini, presumibilmente europei, che fanno benzina con serenità e subito dopo le bombe e le immagini di devastazione in Ucraina. Sopra compare la scritta: «Non paghi in euro o in rubli per il gas russo, lo paghi con la vite degli europei come te». Alla fine del video si legge: «Polonia, Lituania, Lettonia ed Estonia hanno già rifiutato di finanziare il genocidio. Che cosa fa il resto? C’è abbastanza coraggio in Europa per fermare questo genocidio?».


Leggi anche: