Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La bandiera ucraina proiettata sui muri dell’ambasciata russa a Washington – Il video

Benjamin Wittes, uno degli organizzatori della protesta, ha detto che per raccogliere i fondi necessari per affittare l’attrezzatura ci sono volute settimane

Una bandiera dell’Ucraina è stata proiettata sui muri dell’ambasciata della Russia a Washington da alcuni attivisti, che hanno poi pubblicato il video su Twitter. Nel filmato si vede anche che un riflettore tenta di oscurare la bandiera: secondo il Washington Post è stata una mossa dei funzionari dell’ambasciata. Benjamin Wittes, uno degli organizzatori della protesta, ha detto che per raccogliere i fondi necessari per affittare l’attrezzatura ci sono volute settimane: «Lo abbiamo fatto per solidarietà nei confronti dei rifugiati e di chi è morto per la guerra».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: