Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

No! Questa foto non mostra una chiesa di Odessa, ma dell’Aquila (la statua di Cristo è un fotomontaggio)

Una foto di una chiesa distrutta a Odessa in cui l’unica cosa rimasta in piedi è la statua di Cristo mostra la forza del Signore nel proteggere la città, peccato che la statua è un fotomontaggio, e la chiesa è all’Aquila

In questi giorni circola su Facebook una foto di quella che pare essere una chiesa distrutta. Dalle macerie dell’edificio si erge una statua di Gesù, che secondo quanto detto nel post che condivide la foto, sarebbe l’unica cosa rimasta in piedi dopo il crollo.

Per chi ha fretta:

  • No, la chiesa in questione non si trova a Odessa, bensì all’Aquila;
  • No, il Cristo non è rimasto in piedi durante il crollo, è semplicemente un fotomontaggio.

Analisi

Il post recita così:

Bombardata la Chiesa di San Salvatore ad Odessa . L’unica cosa che resta integra è la statua di Gesù

Il post della pagina Facebook Corpus Domini che sostiene che in una chiesa crollata a Odessa sia rimasto in piedi solo la statua di Cristo.

Per verificare quanto dichiarato nel post, è sufficiente effettuare una ricerca immagini inversa su Google. Una volta caricata la foto del post su Facebook appariranno moltissime immagini della stessa chiesa, che però si trova non a Odessa, ma all’Aquila! L’edificio in questione è infatti la famosa Basilica di Collemaggio, uno dei simboli dell’Aquila, che era stato gravemente danneggiato dal terremoto del 2009, come evidenziato dall’immagine qui sotto.

Screenshot dei risultati della ricerca immagini

Nello specifico, l’immagine usata nel post su Facebook sembra essere la stessa impiegata dal blog di Angelo De Nicola. Se messe a confronto, si può notare che l’unica differenza tra le due – a parte un leggero ritaglio – è appunto la statua del Cristo. Questa, per di più, appare eccessivamente fumosa e sfocata in alcuni tratti per essere parte della foto originale; fatto che dà un’ulteriore conferma dell’aggiunta in un secondo momento.

La foto pubblicata sul blog di De Nicola
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona
L’immagine diffusa su Facebook. Il cerchio mette in risalto l’area eccessivamente sfocata.

Conclusioni

Una pagina filocristiana ha diffuso su Facebook un’immagine di una chiesa distrutta con una statua di Gesù al centro, sostenendo che la chiesa in questione si trovi a Odessa, e che la statua sia l’unica cosa rimasta in piedi durante il crollo. Tuttavia, una breve verifica è sufficiente a dimostrare che la l’edificio distrutto è la Basilica di Collemaggio all’Aquila, e che la statua è semplicemente un fotomontaggio.

Questo articolo contribuisce a un progetto di Facebook per combattere le notizie false e la disinformazione nelle sue piattaforme social. Leggi qui per maggiori informazioni sulla nostra partnership con Facebook.

Leggi anche: