Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Ucraina, gli Usa: «Truppe russe stanno lasciando Mariupol. La guerra durerà ancora mesi»

«Le forze di Mosca si stanno dirigendo verso Zaporizhzhia» ha detto un funzionario della Difesa

«Abbiamo visto alcune truppe russe lasciare la città di Mariupol nonostante non l’abbiano ancora conquistata». A dirlo è un funzionario della Difesa Usa parlando di una delle città più devastate dalla guerra in Ucraina. La dichiarazione arriva da un briefing tenuto dal funzionario con la stampa. «Dal sud i soldati di Mosca si stanno dirigendo nel nord-ovest, verso Zaporizhzhia», ha continuato il rappresentate della Difesa americana. Nelle ultime ore gli attacchi russi soprattutto sull’acciaieria Azovstal di Mariupol si erano intensificati. Le stime parlando di 1.000 civili presenti nella struttura e circa 2mila combattenti ucraini. L’alto funzionario si è poi espresso in modo pessimista sulla fine della guerra: «Il conflitto in Ucraina può durare mesi o anche di più», ha detto. «Lo scontro continuerà a mettere alla prova l’unità degli Stati Uniti e alleati ma la nostra determinazione comune è quella di fornire all’Ucraina ciò di cui ha bisogno per vincere».


Mariupol
Zaporizhzhia

Leggi anche: