Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Ucraina, la devastazione di Azovstal nelle foto satellitari: l’acciaieria è quasi completamente distrutta

Il Battaglione Azov: «Ci sono persone intrappolate e bambini sotto le macerie»

L’acciaieria Azovstal, ultimo baluardo ucraino a Mariupol, è stata quasi rasa al suolo. Gran parte degli edifici dell’impianto sono stati distrutti. È quanto si vede dalle immagini satellitari di cui è entrata in possesso la CNN. Ci sono grossi buchi sui tetti degli edifici, segni inequivocabili di un attacco militare. L’acciaieria è stata bombardata intensamente da artiglieria, navi e attacchi aerei, ha fatto sapere Sviatoslav Palamar, uno dei comandanti del Battaglione Azov: «Ci sono cantine e bunker che non possiamo raggiungere perché sono sotto le macerie. Non sappiamo se le persone lì sono vive o no. Ci sono bambini dai quattro mesi ai 16 anni. E ci sono altre persone intrappolate in posti che non si possono raggiungere».


Foto di copertina: CNN


Leggi anche: