Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Afghanistan, i talebani impongono alle donne il burqa in pubblico

Il decreto di Hibatullah Akhundzada reso pubblico dalle autorità durante un evento a Kabul

Il capo dei talebani Hibatullah Akhundzada, leader supremo in Afghanistan, ha ordinato alle donne di indossare sempre il burqa in pubblico. «Le donne dovrebbero indossare un chadori (il burqa dalla testa ai piedi) poiché è tradizionale e rispettoso», prescrive un decreto emesso da Hibatullah Akhundzada e reso pubblico dalle autorità talebane durante un evento a Kabul. Nei giorni successivi al loro ritorno al potere i talebani, che nel frattempo anche anche vietato l’istruzione femminile e chiuso le scuole per le ragazze, avevano fatto capire che le donne non avrebbero dovuto indossare il burqa, ma solo l’hijab. Ora, racconta l’Afp, impongono la più severa restrizione da quando sono tornati al potere a Kabul nell’agosto 2021. A dicembre una manifestazione di donne è stata dispersa sparando sulla folla. Nel frattempo gli “studenti di religione” hanno vietato alle donne di viaggiare da sole oltre i 70 km e le hanno eliminate dalle serie tv


Leggi anche: