Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

L’agghiacciante post della senatrice Granato su Massimo Ranieri: «Caduto nel vuoto mentre elogiava il vaccino»

Nino Cartabellotta: «Vergogna di Stato»

Contraria al vaccino e al green pass, fan di Vladimir Putin, ex M5s e da poco nel neocostituito gruppo al Senato Cal (Costituzione, ambiente e lavoro) la senatrice Bianca Laura Granato oggi se l’è presa persino col cantante Massimo Ranieri che ieri sera, nel corso di uno spettacolo a Napoli, è caduto dal palco ed è finito all’ospedale, con un bollettino clinico che per fortuna questa mattina lo dava in miglioramento.


«Massimo Ranieri improvvisamente cade nel vuoto mentre recita un elogio al vaccino e finisce al Cardarelli di Napoli», scrive la senatrice sulla sua pagina Facebook, accolta da decine di commenti contro il povero Ranieri, reo di essersi schierato apertamente a favore della campagna vaccinale contro il Covid-19. A stigmatizzare la posizione di Granato è invece Nino Cartabellotta, il presidente della Fondazione Gimbe, che sottolinea la gravità delle affermazioni, specie se fatte da una rappresentante dello Stato.


Leggi anche: