Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Partygate, nuove foto inguaiano Johnson: brindisi a Downing Street durante le restrizioni contro il Covid

Le immagini, pubblicate da Itv, mostrano il primo ministro britannico fare festa in una sala piena di cibo e alcolici

Nuove foto mettono nei guai Boris Johnson. In 4 immagini pubblicate in esclusiva da Itv, si vede il premier britannico bere un drink alla festa d’addio di Lee Cain, direttore delle comunicazioni del primo ministro, il 13 novembre 2020 al n. 10 di Downing Street. Le foto, dove si vedono altre persone intorno a un tavolo con alcolici e cibo da festa, fanno nascere nuovi dubbi sulle affermazioni di Johnson, che ha più volte detto di non essere a conoscenza di violazioni delle regole anti-Coronavirus a Downing Street. All’epoca dei fatti, la legge consentiva solo a due persone di famiglie diverse di riunirsi al chiuso. In alcune delle fotografie pubblicate, Johnson sembra tenere un discorso nel pieno di un brindisi, mentre regge mezzo bicchiere di spumante tra le mani. Come specifica Itv, su una sedia accanto a Johnson c’è la sua valigetta rossa (quella che contiene le carte riservate al premier), mentre sul tavolo accanto a lui si contano due bottiglie di champagne o spumante, quattro bottiglie di vino e mezza bottiglia di gin. Johnson è già stato multato per uno degli eventi che rientrano nell’inchiesta Partygate, ma secondo la polizia il premier avrebbe partecipato ad almeno altri 2 eventi sui 12 sotto indagine.


Leggi anche: