Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Napoli, sospetta di abusi sessuali sulla figlia minorenne: donna accoltella il suocero

L’uomo è ricoverato in prognosi riservata, cosciente e in condizioni stabili

Una donna di 42 anni ha sferrato diverse coltellate al suocero, in quanto sospetta che l’uomo abbia abusato della figlia 16enne. Il 73enne è cosciente e in condizioni stabili, ricoverato in prognosi riservata. La donna, invece, è stata portata al carcere femminile di Pozzuoli, dove verrà interrogata. I fatti sono avvenuti a Casoria, in provincia di Napoli. La 42enne si è introdotta nella casa dell’uomo e, durante un litigio, avrebbe deciso di colpire il suocero. I carabinieri stanno indagando per verificare la veridicità dei sospetti di abuso della minore, figlia della donna da un precedente matrimonio.


Leggi anche: