Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Usa, i suprematisti che volevano scatenare il terrore durante il Pride in Idaho arrestati – Il video

La polizia ha trovato equipaggiamento antisommossa, una granata fumogena, parastinchi e scudi pronti all’uso

Volevano scatenare il caos al Pride in Idaho: 31 membri del gruppo di suprematisti bianchi Patriot Front sono stati fermati all’interno di un camion in tenuta antisommossa. Un cittadino «preoccupato da un piccolo esercito di uomini che stava caricando un furgoncino» ha avvisato la polizia. All’interno di un U-haul gli agenti hanno trovato e arrestato 31 persone vestite tutte uguali, con il viso coperto e attrezzatura antisommossa, ma anche un piano dettagliato per attaccare la cittadina di Coeur d’Alene in diverse aree. I filmati pubblicati sui social network ritraggono i 31 arrestati, accusati di cospirazione alla rivolta, in ginocchio a terra e con le mani dietro la schiena. Uno di loro indossava una felpa con la scritta «Reclaim America». La polizia ha trovato equipaggiamento antisommossa, una granata fumogena, parastinchi e scudi all’interno del furgone, e gli uomini Indossavano toppe e loghi sulle braccia e sui cappelli che li identificavano come membri del Patriot Front. Gli arrestati provengono da almeno 11 stati.


Video da: Twitter


Leggi anche: