Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

No! Francesca Barra non ha avuto problemi di salute perché vaccinata durante la gravidanza

Un articolo copia incollato da Il Messaggero è stato poi modificato per associare forzatamente e falsamente il malessere alla vaccinazione anti Covid-19

Circola lo screenshot di un articolo pubblicato dal sito Stopcensura dal titolo «Problemi di salute per la giornalista Francesca Barra: vaccinata durante la gravidanza». L’articolo è stato rimosso (archiviato qui), ma rimane visibile tramite le condivisioni social e altri simili pubblicati da diversi siti. Di fatto, il collegamento tra il malessere, la vaccinazione e la gravidanza risulta forzato e con il chiaro obiettivo di diffondere una notizia falsa di stampo No Vax.

Per chi ha fretta

  • Francesca Barra non ha mai associato il malessere al vaccino anti Covid-19.
  • Il malessere è stato riscontrato a seguito della malattia.
  • L’articolo pubblicato da Stopcensura non è il primo. Un articolo più datato è quello del sito No Vax Eventiavversinews.
  • L’articolo è un copia incolla di uno pubblicato da Il Messaggero al quale è stato aggiunto forzatamente il tema della vaccinazione e della gravidanza.

Analisi

Ecco uno degli screenshot dell’articolo di Stopcensura che circolano online:

L’articolo è stato rimosso, mentre il testo risulta presente anche altrove (come andremo a vedere).

La smentita

A smentire l’articolo è la stessa Francesca Barra attraverso il seguente tweet, rivolgendosi direttamente all’account di Stopcensura:

@stopcensura2020 cancellate questa fake news immediatamente. Nel sito c’è scritto che se le notizie sono false le eliminate, ma non c’è un indirizzo! Non ho mai avuto problemi di salute post vaccino! Eliminate immediatamente

Sono diversi gli interventi social da parte di Francesca Barra, come possiamo verificare attraverso diversi tweet dove riporta alcuni screenshot e le contestazioni nei confronti di chi ha condiviso la falsa notizia.

La “rettifica”

L’articolo è stato rimosso, soprattutto a seguito delle contestazioni mosse dalla stessa Francesca Barra. Ecco la risposta ottenuta dai gestori del sito, pubblicata dal suo profilo Twitter:

Anzitutto Le chiediamo scusa per quest’inconveniente. Noi comunque non ci siamo MAI permessi di scrivere che Lei ha avuto questi problemi A CAUSA del vaccino. Ma solo che si è vaccinata durante la fase di gravidanza, come riportato da diverse fonti online. Forse il titolo ha tratto in inganno i lettori e si è creato un cortocircuito che purtroppo non potevamo prevedere. Abbiamo comunque proceduto immediatamente alla rimozione dell’articolo in questione. Cordialmente

L’origine del fake

L’articolo rimane archiviato, permettendoci di leggerne il contenuto e analizzarlo partendo dal primo paragrafo, in particolare la parte in grassetto che abbiamo posto per evidenziare il contenuto:

Francesca Barra, uno dei volti più popolari del mondo della tv, del giornalismo e dei social, ha voluto aggiornare i propri fan sulle sue condizioni di salute. La giornalista ha contratto il covid ad inizio anno, dopo essersi vaccinata il mese prima durante la gravidanza. Da allora la Barra continua ad avere dei problemi di salute.

La parte in grassetto è un copia incolla dell’introduzione di un articolo de Il Messaggero dove non si parla di gravidanza e di vaccini. Questi due temi sono stati chiaramente inseriti e associati dagli autori “originali” del testo pubblicato da Stopcensura.online. A provare ulteriormente l’inserimento forzato del tema è il resto dell’articolo a partire dal secondo paragrafo, altro copia incolla dall’articolo de Il Messaggero:

In particolare, la giornalista ha detto che la sua voce è profondamente cambiata: la sua voce, ha detto Barra, è come se si strozzasse negli alti e per questo la giornalista trova difficoltà a ad andare su con le note mentre sta cantando. “Visto che mi preoccupa molto non riuscire più a parlare come prima, a cantare (danno da post Covid, immagino), avete il contatto di un logopedista/specialista che vi ha risolto il problema? Su Roma o Milano?», ha scritto la giornalista sui social.

Ecco evidenziate le parti dell’articolo de Il Messaggero usate come base per quello pubblicato da Stopcensura.online associando il vaccino anti Covid-19 e la gravidanza:

Tecniche di questo tipo sono un classico, tipico dei siti di disinformazione come Voxnews e altri che diffondono notizie false alterando il contenuto copiato dalle testate giornalistiche.

Il copia incolla e l’articolo più datato

Nel frattempo il testo dell’articolo è circolato anche altrove, come nel sito No Vax Eventiavversinews.it (rimosso, archiviato qui) e altri come VeroMagazine (ancora online).

Il primo dei due, ossia Eventiavversinews, aveva però pubblicato il suo articolo il 7 giugno 2022, un giorno prima rispetto a Stopcensura, data in cui risulta pubblicato l’articolo de Il Messaggero. Il testo elaborato, con il collegamento forzato dei malori di Francesca Barra con la vaccinazione anti Covid-19, potrebbe essere dunque riconducibile ai gestori del sito No Vax.

Conclusioni

Il sito con la pubblicazione “più datata” è quello noto come Eventiavversinews, diffusore di svariate notizie false e alterate sul tema vaccini (ne parliamo qui e qui). L’articolo pubblicato, e poi ripreso da altri siti, è un “copia incolla modifica” di un pezzo pubblicato da Il Messaggero dove è stato aggiunto forzatamente un legame con il vaccino e la gravidanza che la stessa Francesca Barra non ha mai citato.

Questo articolo contribuisce a un progetto di Facebook per combattere le notizie false e la disinformazione nelle sue piattaforme social. Leggi qui per maggiori informazioni sulla nostra partnership con Facebook.

Leggi anche: