Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Roma, Frattesi ma non solo: Mourinho vuole anche Guedes

Incontro a Milano tra Tiago Pinto e gli agenti dei due giocatori: per il portoghese la chiave può essere Carles Perez

Giornata di lavoro per il general manager della Roma Tiago Pinto, volato a Milano per alcuni incontri per portare avanti alcune delle trattative più importanti del calciomercato estivo romanista. La priorità dei giallorossi è trovare un rinforzo importante a centrocampo ma, sulla lista dei desideri di José Mourinho, c’è anche un attaccante in grado di fornire un contributo sostanziale in termini di gol. Una possibilità concreta è quella che porta a Gonçalo Guedes del Valencia, che in più di un’occasione ha lasciato intendere come la sua esperienza in Spagna sia ormai giunta al capolinea.


L’alleato Jorge Mendes

EPA/MANUEL DE ALMEIDA | Jorge Mendes durante la presentazione del libro “Jorge Mendes, The Special Agent” a Lisbona, Portogallo, 2 febbraio 2015

Per cedere Guedes il Valencia parte da una richiesta di 40 milioni di euro, una cifra che da Trigoria non vogliono pagare. A rendere comunque possibile l’affare è la presenza di Jorge Mendes, l’agente del giocatore che questa mattina si è incontrato proprio con Pinto per fare il punto della situazione. A sbloccare l’operazione potrebbe essere l’inserimento di Carles Perez, che la Roma intende offrire come contropartita tecnica. Il profilo dell’ex Barcellona piace a Gattuso (anche lui assistito da Mendes) e nei prossimi giorni si proverà a portare avanti il discorso. La trattativa rimane complicatissima ma dalla Capitale puntano sulla necessità del Valencia di vendere il prima possibile alcuni dei pezzi pregiati della rosa, per provare a sanare il bilancio del club.


Priorità al centrocampista

ANSA / ELISABETTA BARACCHI | Davide Frattesi del Sassuolo durante il match di Serie A Sassuolo-Spezia, Mapei Stadium di Reggio Emilia, Italia, 18 marzo 2022

Il viaggio milanese di Pinto però è servito soprattutto a cercare di muovere passi importanti sul fronte Frattesi. Anche con l’agente del centrocampista c’è stato un incontro per portare avanti il discorso. Il giocatore tornerebbe di corsa a Trigoria ma prima bisogna trovare un accordo con il Sassuolo che, per lasciarlo andare, chiede 30 milioni. Anche in questo caso la Roma spera di limare le richieste dei neroverdi inserendo nell’affare una o più contropartite tecniche.

Leggi anche: