Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Fiorentina, in arrivo Jovic dal Real Madrid

L’attaccante serbo è vicino al trasferimento in Viola: i due club hanno trovato l’intesa sul pagamento dell’ingaggio

Luka Jovic è sempre più vicino alla Fiorentina. L’attaccante di proprietà del Real Madrid è ad un passo dal trasferimento in Serie A: un obiettivo inseguito dai Viola da diversi mesi in vista del calciomercato estivo. Per il buon esito dell’operazione è stata decisiva la volontà del giocatore, che ha sempre espresso il suo gradimento all’idea di fare un’esperienza nel calcio italiano. Un rinforzo di primo livello per l’attacco di Vincenzo Italiano, che nel girone di ritorno dello scorso campionato aveva pagato l’assenza di Vlahovic in termini di gol realizzati dalla sua squadra. Ironia della sorte, a prendere il posto del bomber volato a cercare fortuna alla Juventus sarà proprio un altro serbo, che spera di scrivere pagine importanti almeno quanto il suo predecessore. In fondo, tra Vlahovic e Jovic, la differenza a livello fonetico non è molta. I tifosi fiorentini si augurano valga lo stesso anche in campo.


La formula dell’operazione

Luka Jovic durante la gara di Liga tra Real Madrid e Granada allo Stadio Bernabeu, Madrid, Spagna, 6 febbraio 2022 EPA/JUAN CARLOS HIDALGO

Fondamentale anche l’intesa raggiunta dai due club. Jovic arriverà a titolo definitivo – sbarcherà il 9 luglio a Firenze – grazie al Real Madrid che ha liberato il giocatore senza pretendere un indennizzo: in più gli spagnoli pagheranno una buonuscita al giocatore sullo stipendio dei prossimi due anni. Con la Fiorentina firmerà un biennale da 2.5 milioni a stagione. Nel 2024 l’attaccante potrà decidere se svincolarsi o rinnovare automaticamente per i successivi 3 anni a 5 milioni a stagione. Se nel frattempo i Viola dovessero vendere il giocatore, dovranno corrispondere al Real Madrid il 50% dei soldi incassati.


Altri obiettivi

I Viola sono sempre alla ricerca di un portiere per sostituire Dragowski. Da settimane proseguono i contatti con Milinkovic-Savic del Torino ma, sulla lista dei giocatori seguiti dalla dirigenza toscana ci sono anche Provedel dello Spezia e Vicario dell’Empoli. In arrivo anche il terzino brasiliano Dodò, la trattativa per arrivare all’ex Shakhtar Donetsk è vicina alla fumata bianca.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: