Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il positivo al Covid che aggredisce l’infermiere in ospedale perché non gli fa mangiare la pizza

Succede al Vecchio Pellegrini di Napoli. L’intervento dei carabinieri al pronto soccorso

Un paziente del pronto soccorso dell’ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli ha aggredito un infermiere che gli stava impedendo di mangiare la pizza. L’uomo, che è risultato positivo al Coronavirus, stava consumando il pasto nei locali del nosocomio. L’infermiere gli ha spiegato che non poteva mangiare in quel luogo per ragioni di igiene. E lui lo ha prima insultato e poi lo ha preso per il collo. La vicenda è stata ricostruita dai carabinieri di Napoli Centro, che sono intervenuti nel pronto soccorso dell’ospedale pochi minuti prima di mezzanotte a seguito della segnalazione dell’aggressione.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: