Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Astronauti russi con la bandiera delle Repubbliche del Donbass sulla Iss: «Celebriamo sulla Terra e nello spazio»

Ieri, 3 luglio, Kiev ha annunciato il ritiro da Lysychansk, l’ultima roccaforte ucraina nel Lugansk

Tre astronauti russi hanno esibito le bandiere delle autoproclamate Repubbliche separatiste di Lugansk e Donetsk a bordo della Iss, la Stazione spaziale internazionale. La notizia è riportata in un post sul canale Telegram dell’agenzia spaziale russa, Roscosmos. «Celebriamo sia sulla Terra che nello spazio», hanno commentato Oleg Artemiev, Denis Matveiev e Serghei Korsakov. «Le forze russe hanno adesso un controllo totale su Lysychansk, ultima grande città della Repubblica popolare di Lugansk», hanno aggiunto i tre astronauti. Ieri, 3 luglio, Kiev ha annunciato il ritiro dall’ultima roccaforte ucraina nel Lugansk, nel Donbass.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: