Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Game over per Boris Johnson? Il Times: «Per il bene del paese dovrebbe andarsene»

Ieri tre dimissioni. Oggi la ricerca del successore

Game over per Boris Johnson? Dopo che Rishi Sunak si è dimesso da Cancelliere dello Scacchiere (l’equivalente del ministro delle Finanze) e Sajid Javid ha lasciato l’incarico di segretario alla Salute anche Bim Afolami, uno dei vicepresidenti dei Tory, ha deciso di rinunciare al posto in polemica con lui. E oggi il Times apre proprio con “Game over” l’articolo in cui racconta la crisi strisciante del governo di BoJo. Per il quotidiano non c’è nessuna chance che Johnson, il quale non è riuscito ad assicurarsi il sostegno di 148 parlamentari nel voto di fiducia del mese scorso, possa recuperare la leadership. «Per il bene del paese dovrebbe andarsene», aggiunge il Times. Mentre il columnist Iain Martin spiega il caos che regna nel governo: Johnson rischia di trascinare giù con sé il partito e il governo e altri ministri starebbero pensando all’addio. Per la successione ci sono l’ex segretario alla Salute Jeremy Hunt e il segretario alla Difesa Ben Wallace. Intanto sette britannici su 10 ritengono che il premier britannico debba lasciare: è il risultato di un sondaggio realizzato da YouGov su oltre 3 mila persone. Ma il premier appare intenzionato a resistere e lo avrebbe anche detto ai suoi uomini.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: