Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Napoli, ore bollenti in difesa: Diallo sorpassa Kim

Sul sudcoreano del Fenerbache è piombato il Rennes. Adesso il nome in pole è il centrale del PSG

Le chiavi della difesa del Napoli sembravano ormai nelle mani di Kim Min-jae ma, come spesso accade, le sorprese – anche quelle poco gradite – sul calciomercato non mancano mai. Il sudcoreano infatti si sta allontanando dal club di De Laurentiis dopo un fitto giro di telefonate e trattative andato in scena nella serata di giovedì 14 luglio. Sul centrale del Fenerbache infatti è piombato il Rennes: l’allenatore  Bruno Genesio – ha già allenato Kim al Beijing Guoan – ha contattato il giocatore che sta vacillando tra una promessa e l’altra e adesso il suo futuro potrebbe essere davvero in Ligue 1. Un inserimento inatteso da parte dei francesi, che ha fatto accelerare il Napoli sull’altra pista tenuta sempre viva negli ultimi giorni.


EPA/IAN LANGSDON | Abdou Diallo Renato Sanches Paris Saint German-Lille, a Parigi, Francia, 03 aprile 2021

Il profilo individuato è quello di Abdou Diallo del Paris Saint-Germain. Il difensore è in uscita dal club parigino e con il suo entourage sono ripresi con maggiore forza i contatti dei giorni scorsi. Al momento non sembrano esserci problemi per il costo del cartellino e si sta trattando sull’ingaggio che il classe ’96 andrebbe a percepire in Italia. Cresciuto nel settore giovanile del Monaco, Diallo ha vestito anche le maglie di Mainz Borussia Dortmund, prima di trasferirsi al PSG nel 2019 per 32 milioni di euro. Sotto la Tour Eiffel ha totalizzato 75 presenze mentre lo scorso gennaio ha vinto la Coppa d’Africa con il Senegal. Da un senegalese – Koulibaly – ad un altro, con la speranza che il prossimo titolo arrivi con la maglia del Napoli.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: