Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Conte come Salvini al Papeete col mojito, il fotomontaggio al veleno del grillino Fraccaro (subito rimosso)

Lo storico esponente del Movimento cinque stelle ha pubblicato la foto nelle “story” di Whatsapp

Postato e subito rimosso dalle “story” di Whatsapp, il fotomontaggio in cui la faccia di Giuseppe Conte appare sul corpo di Matteo Salvini a torso nudo, all’epoca dell’estate del Papeete (2019), con tanto di mojito in mano e nerboruti e tatuati amici attorno, non è passato inosservato. Anche perché a pubblicarlo è stato Riccardo Fraccaro, ex sottosegretario all’epoca del governo Conte, ma attuale esponente del MoVimento. Sebbene l’immagine sia stata cancellata sono stati in molti ad accorgersene e a farla girare nelle chat grilline e non, fino a che Simone Canettieri de Il Foglio l’ha pubblicata sul sito del quotidiano.


Nei retroscena giornalistici e non il paragone con l’estate in cui a sorpresa Matteo Salvini fece naufragare il governo gialloverde è stato fatto più volte, stamattina un fotomontaggio analogo ma con Mario Draghi nei panni del festaiolo era sulla prima pagina de il Fatto Quotidiano. Fotomontaggi e battute sono anche la spia del disagio interno al MoVimento. Ieri non era passata inosservata la foto pubblicata da Ergys Haxhiu, compagno del ministro Fabiana Dadone, che metteva il suo viso al posto di una contestatrice di Draghi che gli lanciò fogli e coriandoli quando era ancora a capo della Bce.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: