Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«Accordo sul grano tra Kiev e Mosca», l’annuncio del governo turco: domani la firma con Erdogan e Guterres

Il segretario generale dell’Onu è atteso in tarda serata a Istanbul, dove domani firmerà con le delegazioni russa e ucraina e il presidente Erdogan l’accordo che dovrebbe sbloccare il grano nei porti turchi

Sarebbe stato trovato un accordo sullo sblocco del grano nei porti ucraini. Dopo una lunga e complessa mediazione, il governo turco ha annunciato il raggiungimento di un patto tra Kiev e Mosca, che dovrebbe essere firmato domani 22 luglio. In serata è atteso a Istanbul anche il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, come anticipato dall’agenzia turca Anadolu. All’accordo partecipano, oltre alle parti in causa, anche il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il capo delle Nazioni Unite. Confermate le previsioni di Erdogan, che dopo i colloqui tenuti in Turchia la scorsa settimana proprio sulla crisi del grano, aveva auspicato l’arrivo delle firme entro la settimana corrente.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: